Home > Italia > Emilia-Romagna
Condividi su
   Regione dell'Italia settentrionale, in prevalenza pianeggiante (48%), collinare al 27% e montuosa al 25%; ad est è bagnata dal Mar Adriatico. Il nome ufficiale venne modificato nel 1947 con l'aggiunta del termine Romagna.

   La parte meridionale è caratterizzata, in tutta la sua estensione, dagli Appennini, che raggiungono la massima altezza con il Monte Cimone (2.165 metri). Il confine settentrionale è invece quasi completamente segnato dal Po, il maggiore fiume italiano. Dalle montagne scendono molti suoi affluenti, come Secchia, Panaro e Taro; altri importanti fiumi sfociano invece direttamente nell'Adriatico (Reno, Savio). A pochi chilometri dal mare troviamo le Valli di Comacchio, ampia zona paludosa con acque salmastre.

   Bologna è il capoluogo di regione, tutti gli altri capoluoghi provinciali superano i 100.000 abitanti e sono, in ordine di popolazione Parma, Modena, Reggio nell'Emilia, Ravenna, Rimini, Ferrara, Forlì e Piacenza.

   L'economia è ben distribuita nei tre settori. L'Emilia-Romagna è la prima regione per quantità e valore della produzione agricola, i prodotti di punta sono cereali, patate ed ortaggi, frutta, uva da vino e barbabietole da zucchero; anche l'allevamento (suini, bovini, pollame) è ai massimi livelli. L'industria si basa in gran parte su piccola e media impresa, operante in molti settori. Il turismo ha nella riviera romagnola uno dei luoghi italiani con più presenze stagionali.
Superficie:   22.124 Km²
Abitanti:   4.467.000 (1 Gennaio 2020)
Densità:   202 ab/Km²
Capoluogo:   Bologna (390.600 ab.)
Capoluoghi di provincia:   Ferrara 132.200 ab.
Forlì 118.000 ab.
Modena 186.800 ab.
Parma 198.300 ab.
Piacenza 104.300 ab.
Ravenna 158.100 ab.
Reggio nell'Emilia 172.100 ab.
Rimini 151.200 ab.
Altri comuni:   Cesena 97.200 ab.
Carpi 72.600 ab.
Imola 70.000 ab.
Faenza 59.000 ab.
Sassuolo 40.800 ab.
Casalecchio di Reno 36.700 ab.
Cento 35.400 ab.
Riccione 35.300 ab.
Formigine 34.600 ab.
Castelfranco Emilia 33.100 ab.
San Lazzaro di Savena 32.800 ab.
Lugo 32.300 ab.
Valsamoggia 31.500 ab.
Cervia 28.800 ab.
San Giovanni in Persiceto 28.300 ab.
Fidenza 27.200 ab.
Cesenatico 26.000 ab.
Scandiano 25.900 ab.
Vignola 25.700 ab.
Correggio 25.300 ab.
Confini:   Veneto e Lombardia a NORD
Piemonte e Liguria a OVEST
Toscana a SUD
Marche e San Marino a SUD-EST
Monti principali:   Monte Cimone 2.165 m
Monte Cusna 2.121 m
Fiumi principali:   Po 652 Km
Tevere 405 Km
Reno 211 Km
Secchia 172 Km
Panaro 148 Km
Montone 140 Km
Bidente-Ronco 135 Km
Savio 126 Km
Taro 126 Km
Trebbia 120 Km
Enza 112 Km
Laghi principali:   Lago di Suviana (artificiale) 1,5 Km²
Bacino della Standiana 1,07 Km²
Isole principali:   -