Home > Italia > Campania
Condividi su
   La Campania è bagnata ad ovest dal Mar Tirreno ed è in prevalenza collinare (51%); la restante parte del territorio è montuosa al 34% e pianeggiante al 15%.

   La cima più elevata si trova sul confine con il Molise ed è il Monte La Gallinola (1.923 metri). Lungo la costa tirrenica sorgono numerose isole di natura calcarea, come Capri, o di origine vulcanica, come Ischia, entrambe molto note a livello turistico. Il Volturno è l'unico fiume oltre i 100 Km di lunghezza.

   La Campania è la terza regione più popolata d'Italia, dopo Lombardia e Lazio. Napoli è il capoluogo di regione e terza città italiana, con quasi 1 milione di abitanti, che diventano oltre 3 milioni nei soli 1.171 Km² dell'area della città metropolitana, corrispondente al territorio della sua ex-provincia; nella zona attorno a Napoli vi sono perciò altri grossi centri, vicini ai 100.000 abitanti, come Giugliano in Campania, Torre del Greco, Pozzuoli. Le altre province sono Salerno, Caserta, Benevento ed Avellino.

   Dal punto di vista economico bisogna distinguere fra due precise zone: quella costiera attorno al napoletano e quella interna. Lungo il litorale hanno luogo tutte le maggiori coltivazioni, ortaggi, frutta, uva, olive; nell'interno si ha invece la predominanza di cereali. Da sottolineare l'allevamento dei bufali, concentrato nella Piana del Sele.

   L'industria è attiva in vari settori, ma sempre con notevole differenza fra le due aree costiera ed interna. Importanti sviluppi recenti hanno avuto i settori meccanico, chimico e dell'abbigliamento; Napoli possiede inoltre uno dei principali porti italiani. Il turismo riveste un ruolo importante, grazie alle bellezze naturali ed artistiche presenti in varie parti della regione.
Superficie:   13.595 Km²
Abitanti:   5.786.000 (1 Gennaio 2020)
Densità:   426 ab/Km²
Capoluogo:   Napoli (963.000 ab.)
Capoluoghi di provincia:   Avellino 53.600 ab.
Benevento 58.800 ab.
Caserta 74.400 ab.
Salerno 132.700 ab.
Altri comuni:   Giugliano in Campania 125.100 ab.
Torre del Greco 84.000 ab.
Pozzuoli 80.100 ab.
Casoria 76.200 ab.
Castellamare di Stabia 65.300 ab.
Afragola 64.400 ab.
Marano di Napoli 59.600 ab.
Acerra 59.500 ab.
Portici 53.700 ab.
Cava de' Tirreni 52.600 ab.
Ercolano 52.300 ab.
Aversa 51.900 ab.
Battipaglia 50.800 ab.
Scafati 50.000 ab.
Casalnuovo di Napoli 48.700 ab.
Nocera Inferiore 45.400 ab.
San Giorgio a Cremano 44.600 ab.
Torre Annunziata 41.800 ab.
Quarto 41.200 ab.
Pomigliano d'Arco 40.300 ab.
Confini:   Lazio a NORD-OVEST
Molise a NORD
Puglia a NORD-EST
Basilicata a EST
Monti principali:   Monte La Gallinola 1.923 m
Fiumi principali:   Volturno 175 Km
Liri-Garigliano 158 Km
Ofanto 134 Km
Fortore 110 Km
Calore 108 Km
Cervaro 105 Km
Carapelle 98 Km
Tanagro 92 Km
Laghi principali:   Lago di Campolattaro (artificiale) 5,7 Km²
Lago di Conza (artificiale) 5,1 Km²
Lago del Matese 5 Km²
Lago di Patria 2 Km²
Lago Fusaro 0,95 Km²
Isole principali:   Ischia 46,3 Km²
Capri 10,5 Km²
Procida 3,7 Km²