Home > Italia > Campania > Fiumi
Condividi su
   I due maggiori fiumi della Campania scorrono nella parte settentrionale della regione, con il Garigliano (nome assunto dopo la confluenza di Liri e Gari) che non entra mai in territorio campano, ma funge per tutta la sua lunghezza da confine col Lazio.

   Fra gli altri corsi d'acqua principali diversi hanno orientamento da ovest verso est, con soltanto il primo tratto in Campania, mentre il resto del percorso si svolge in Puglia, Basilicata o Molise.

   Altri importanti fiumi o torrenti si sviluppano invece interamente o per gran parte, come nel caso di Tanagro e Tammaro, in questa regione; in tre casi si tratta di affluenti del Calore Irpino, il più lungo fiume con corso al 100% in Campania.



Fiume Lunghezza Sorgente Foce Province attraversate
Volturno (1) 175 Km Monte della Rocchetta Mar Tirreno Isernia, Caserta, Benevento
Liri-Garigliano (2) 158 Km Petrella Liri Mar Tirreno L'Aquila, Frosinone, Caserta, Latina
Ofanto (3) 134 Km Torella dei Lombardi Mar Adriatico Avellino, Potenza, Foggia,
Barletta-Andria-Trani
Calore Irpino 108 Km Monte Accellica Volturno Avellino, Benevento
Cervaro (4) 105 Km Monte Le Felci Mar Adriatico Avellino, Foggia
Carapelle (5) 98 Km Monte La Forma Mar Adriatico Avellino, Foggia
Tanagro (6) 92 Km Cozzo del Demanio Sele Potenza, Salerno
Fortore (7) 86 Km Monte Altieri Mar Adriatico Benevento, Campobasso, Foggia
Tammaro (8) 78 Km Sella di Vinchiaturo Calore Irpino Campobasso, Benevento
Calore Lucano 70 Km Monte Cervati Sele Salerno
Sele 64 Km Caposele Mar Tirreno Avellino, Salerno
Sabato 50 Km Colle Finestra Calore Irpino Salerno, Avellino, Benevento
Ufita 49 Km Alture della Baronia Calore Irpino Avellino, Benevento
Savone 48 Km Monte Santa Croce Mar Tirreno Caserta


(1) Il primo tratto è in Molise.
(2) La prima sezione è in Abruzzo, con maggior parte del corso nel Lazio; dalla confluenza col Gari prende il nome di Garigliano, per gli ultimi 38 chilometri di corso, che segnano il confine fra Lazio e Campania.
(3) Il suo corso si sviluppa fra tre regioni, Campania, Basilicata e Puglia, nelle quali fa spesso da confine naturale sia regionale, che provinciale.
(4) Nasce in Puglia, ma coi successivi chilometri iniziali in Campania, prima di proseguire di nuovo in Puglia.
(5) Solamente il primo breve tratto è in Campania, il resto del corso è in Puglia.
(6) La prima breve parte iniziale è in Basilicata.
(7) La sorgente ed il tratto iniziale si trovano in Campania, poi il suo corso prosegue in Molise e Puglia.
(8) I chilometri iniziali sono in Molise.