Home > Italia > Liguria > Fiumi
Condividi su
Il Torrente Nervia a Dolceacqua   A causa della morfologia della Liguria gran parte dei fiumi principali nascono in questa regione per poi dirigersi verso nord, entrando in Piemonte oppure in Emilia-Romagna; alcuni sono affluenti diretti del Po, come nel caso del TÓnaro, altri invece fanno sempre parte del bacino del maggior fiume italiano, ma sfociano in altri corsi d'acqua.

   Il principale fiume che invece si dirige verso il Mar Ligure Ŕ il Magra, che per˛ scorre in maggior parte in Toscana ed ha il solo tratto finale nella regione; per trovare il primo corso d'acqua interamente in territorio ligure, il Vara, bisogna scendere alla decima posizione.

   I restanti corsi d'acqua liguri sono abbastanza brevi ed hanno un regime torrentizio influenzato dalle precipitazioni; in determinate occasioni, con abbondanti piogge in breve lasso di tempo, possono ingrossarsi di molto e causare ingenti danni.



Fiume Lunghezza Sorgente Foce Province attraversate
TÓnaro (1) 276 Km Pian Laiardo Po Imperia, Cuneo, Asti, Alessandria, Pavia
B˛rmida (2) 153 Km Rocca Barbena TÓnaro Savona, Cuneo, Asti, Alessandria
Taro (3) 126 Km Monte Trevine Po Parma, La Spezia
Trebbia (4) 120 Km Monte PrelÓ Po Genova, Piacenza, Pavia
Scrivia (5) 117 Km Torriglia Po Genova, Alessandria, Pavia
Magra (6) 70 Km Monte Corno Mar Ligure Massa-Carrara, La Spezia
Orba (7) 68 Km Monte Reixa B˛rmida Savona, Genova, Alessandria
Roia (8) 59 Km Colle di Tenda Mar Ligure Imperia
B˛rmida di Spigno (9) 58 Km Colle d'Esischie B˛rmida Savona, Alessandria, Asti
Vara (10) 58 Km Monte Baralucco Magra La Spezia
Aveto (11) 48 Km Monte Caucaso Trebbia Genova, Piacenza
Lavagna-Entella (12) 48 Km Monte Bragaglino Mar Ligure Genova
Erro (13) 46 Km Montenotte B˛rmida Savona, Alessandria


(1) Andrebbe considerato come il vero fiume pi¨ lungo d'Italia, in quanto nel momento in cui confluisce nel Po Ŕ pi¨ lungo di 46 Km rispetto al fiume considerato principale; tenendo conto del ramo sorgentifero pi¨ lungo, il Torrente Negrone, che assieme al Tanarello origina il TÓnaro, la lunghezza complessiva risulterebbe di 712 Km; solo un corto tratto iniziale Ŕ in Liguria, in seguito prosegue in Piemonte, con una brevissima parte conclusiva in Lombardia.
(2) ╚ formata da Bormida di Spigno e Bormida di Millesimo, che si uniscono poco prima dell'abitato di Bistagno (Alessandria), con quest'ultima considerata come ramo sorgentifero principale; la seconda parte Ŕ in Piemonte.
(3) Nasce e scorre quasi interamente in Emilia-Romagna, tranne per alcuni chilometri in cui funge da confine con la Liguria.
(4) Nasce in Liguria, prima di proseguire in Emilia-Romagna per la maggior parte del suo corso, con inoltre un tratto di una manciata di chilometri lungo il confine fra questa regione e la Lombardia.
(5) Nasce nella stessa zona della Trebbia, col secondo tratto in Piemonte e l'ultimissima parte in Lombardia.
(6) Solo il tratto finale Ŕ in Liguria, con la parte maggiore del fiume in Toscana.
(7) La parte centrale e finale Ŕ in Piemonte.
(8) Solo il tratto conclusivo scorre in Liguria, mentre il resto del fiume si trova in Francia, nel dipartimento delle Alpi Marittime.
(9) Unendosi alla B˛rmida di Millesimo poco prima di Bistagno forma la B˛rmida vera e propria; il secondo e conclusivo tratto Ŕ in Piemonte.
(10) Si tratta del corso d'acqua pi¨ lungo che scorre interamente nella regione.
(11) La seconda parte Ŕ in Emilia-Romagna.
(12) Dalla confluenza col Torrente Sturla forma l'Entella, lungo 8 km.
(13) Il secondo tratto del suo corso Ŕ in Piemonte.