Home > Italia > Sicilia > Provincia di Agrigento
Condividi su
   La provincia di Agrigento (formalmente denominata Libero Consorzio Comunale dal 2015) si trova nell'area sud-occidentale della Sicilia ed è bagnata a sud dal Mar Mediterraneo.

   Il territorio è in prevalenza collinare, con alcune aree più montuose verso l'interno ed una breve fascia costiera pianeggiante; appartengono ad Agrigento anche le lontane isole di Lampedusa e Linosa, distanti rispettivamente oltre 205 e 160 chilometri dalla costa, con la prima che costitusice il territorio più meridionale d'Italia.

   L'economia è basata prevalentemente su agricoltura (frutta ed uva da vino in particolare) e turismo, grazie soprattutto alla Valle dei Templi; in campo industriale stanno emergendo alcune aziende del settore energetico legate alle fonti rinnovabili.
Superficie:   3.053 Km²
Abitanti:   419.800 (stime 1 Gennaio 2021)
Densità:   138 ab/Km²
Data di istituzione:   1818
Numero comuni:   43
Capoluogo:   Agrigento 56.000 ab.
Altri comuni:   Sciacca 39.100 ab.
Licata 35.200 ab.
Canicattì 35.000 ab.
Favara 32.400 ab.
Palma di Montechiaro 21.400 ab.
Ribera 18.000 ab.
Porto Empedocle 15.800 ab.
Raffadali 12.400 ab.
Menfi 12.000 ab.
Ravanusa 10.900 ab.
Campobello di Licata 9.300 ab.
Aragona 9.000 ab.
Province confinanti:   Caltanissetta, Palermo, Trapani (Sicilia)
Monti principali:   Monte Cammarata 1.578 m
Fiumi principali:   Imera-Salso 144 Km
Platani 103 Km
Belice 95 Km
Verdura 59 Km
Laghi principali:   Lago Arancio (artificiale) 3,7 Km²
Lago San Giovanni (artificiale) 2,4 Km²
Isole principali:   Lampedusa 20,2 Km²
Linosa 5,4 Km²
Lampione 0,04 Km²
* formalmente il nome attuale è libero consorzio comunale di Agrigento, con corrispondenza territoriale identica a quella della provincia precedente.