Home > Italia > Friuli-Venezia Giulia
Condividi su
   Il Friuli-Venezia Giulia si trova nella parte nordorientale dell'Italia ed è stato costituito nel 1948 con l'aggregazione di Friuli e Venezia Giulia; dal 1964 è una regione a statuto speciale. Il territorio è montuoso al 43%, pianeggiante al 38%, collinare al 19%.

   La vetta maggiore è il Monte Coglians (2.780 metri), tutta la parte settentrionale è occupata da Alpi e Prealpi. La zona meridionale, sul Mar Adriatico, è invece occupata dalla Pianura Padana; il Tagliamento è il corso d'acqua principale, assieme all'Isonzo.

   Trieste, vicinissimo al confine con la Slovenia, è il capoluogo regionale, ha inoltre la più piccola provincia italiana e con il minor numero di comuni, sei; le altre città principali e capoluoghi sono Udine, Pordenone e Gorizia. Fra il 30 settembre 2017 ed il 22 aprile 2018 le 4 province sono state abolite e sostituite da 18 Unioni Territoriali Intercomunali fino all'1 Luglio del 2020, quando sono state a loro volta sostituite da 4 Enti di Decentramento Regionale, che corrispondono alle province precedentemente soppiantate.

   L'agricoltura è più sviluppata nella bassa pianura, mentre la fascia montuosa è occupata per lo più da boschi e pascoli. I prodotti più importanti sono: cereali, alberi da frutta, uva da vino e coltivazioni a scopo industriale (barbabietole da zucchero, tabacco e gelso). L'allevamento è incentrato soprattutto su bovini e suini. L'industria si basa su medie e piccole imprese, operanti in prevalenza nei settori metallurgico, meccanico, alimentare, del legno, della coltelleria e del mobile. Il turismo è in crescita.
Superficie:   7.932 Km²
Abitanti:   1.199.000 (stime 1 Gennaio 2021)
Densità:   151 ab/Km²
Capoluogo:   Trieste 199.800 ab.
Capoluoghi di provincia*:   Gorizia 33.500 ab.
Pordenone 51.600 ab.
Udine 99.700 ab.
Altri comuni:   Monfalcone 28.100 ab.
Sacile 19.800 ab.
Cordenons 17.700 ab.
Codroipo 16.100 ab.
Azzano Decimo 15.600 ab.
San Vito al Tagliamento 15.200 ab.
Porcia 15.000 ab.
Tavagnacco 14.800 ab.
Cervignano del Friuli 13.500 ab.
Latisana 13.300 ab.
Muggia 12.900 ab.
Fontanafredda 12.600 ab.
Spilimbergo 12.000 ab.
Confini:   Slovenia a EST
Austria a NORD
Veneto a OVEST
Monti principali:   Monte Coglians 2.780 m
Jof di Montasio 2.753 m
Fiumi principali:   Piave 231 Km
Tagliamento 170 Km
Isonzo 136 Km
Livenza 112 Km
Timavo 89 Km
Meduna 85 Km
Laghi principali:   Lago di Cavazzo 1,75 Km²
Lago di Sauris (artificiale) 1,6 Km²
Lago di Tramonti (artificiale) 1,6 Km²
Isole principali:   Isola di Grado
Isola di Sant'Andrea
* formalmente non si chiamano più province, ma enti di decentramento regionale, con corrispondenza territoriale identica a quella precedente.