Condividi su
   Il Kentucky fa parte degli Stati meridionali degli USA, anche se la sua posizione è abbastanza centrale, è entrato a far parte della federazione statunitense cinque anni dopo la sua formazione; il nome dovrebbe derivare da un termine irochese che significa prateria o campo.

   Il territorio del Kentucky risulta pianeggiante nella sezione occidentale, a ridosso del fiume Mississippi, mentre diventa via via più collinare procedendo verso est, con la presenza di alcuni altopiani e della catena delle Cumberland Mountains nell'estremità sud-orientale, facenti parte degli Appalachi; lo Stato è ricco di acque, con tutti i fiumi che appartengono al bacino del già citato Mississippi.

   Due le città principali, Louisville e Lexington, entrambe con più di trecentomila abitanti, mentre la capitale Frankfort, situata fra questi due centri, non ha nemmeno trentamila abitanti.

   L'economia del Kentucky, una volta incentrata soprattutto su agricoltura (mais, tabacco) ed allevamento (ovini, bovini), si è evoluta negli ultimi decenni anche in altri settori, in particolare nell'industria automobilistica, in quella medica e nella produzione di energia elettrica; il turismo è invece ancora poco sfruttato e sviluppato.
Anno di istituzione:   1792
Superficie:   104.659 Km²
Abitanti:   4.468.000
Densità:   43 ab/Km²
Capitale:   Frankfort (27.700 ab.)
Altre città:   Louisville (620.000 ab., 1.030.000 aggl. urbano)
Lexington (324.000 ab.)
Bowling Green (68.400 ab.)
Owensboro (59.800 ab.)
Confini:   Illinois, Indiana ed Ohio a NORD
Virginia Occidentale e Virginia ad EST
Tennessee a SUD
Missouri ad OVEST
Monti principali:   Black Mountain 1.263 m
Fiumi principali:   Mississippi 3.765 Km
Ohio 1.579 Km
Cumberland 1.107 Km
Tennessee 1.049 Km
Green River 618 Km
Licking 488 Km
Kentucky 417 Km
Laghi principali:   Kentucky Lake (artificiale) 649 Km²
Lake Barkley (artificiale) 234 Km²
Lake Cumberland (artificiale) 203 Km²
Swan Lake 1,2 Km²
Isole principali:   -



Indirizzi Utili

Kentucky.gov
Kentucky Tourism