Home > Oceania > Figi
Condividi su
Bandiera delle Figi
Repubblica delle Figi
Republic of Fiji
Matanitu ko Viti
   Le Figi si trovano all'incirca alla longitudine della Nuova Zelanda, sopra al 20° parallelo Sud, ad oltre 2.000 Km dalle coste australiane orientali. Fanno parte dell'arcipelago in tutto oltre 800 fra isole ed isolotti, ma gran parte del territorio è suddiviso fra Viti Levu (Grande Figi) e Vanua Levu.
Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 18.274 Km²
Popolazione 885.000 ab. (censimento 2017)
Densità 48 ab/Km²
Capitale Suva (94.000 ab., 186.000 aggl. urbano)
Moneta Dollaro figiano
Indice di sviluppo umano 0,741 (92° posto)
Lingua Inglese, Figiano, Hindi delle Figi (tutte ufficiali)
Speranza di vita M 66 anni, F 69 anni
Posizione in Oceania

Confini:

Circondate dall'Oceano Pacifico

GEOGRAFIA FISICA DELLE FIGI

   Le due isole principali dell'arcipelago, Viti Levu (10.388 Km²) e Vanua Levu (5.587 Km²) costituiscono l'87% della superficie complessiva del Paese, sono di origine vulcanica e montuose, con alcune cime che superano i mille metri d'altezza; il Monte Tomanivi (1.324 m.), nella zona centro-settentrionale di Viti Levu, è la vetta più elevata delle Figi.

   Sono poi comprese nel territorio altre centinaia fra isole, isolotti ed atolli, le più estese sono Taveuni (434 Km²), Kadavu (411 Km²), Gau (136 Km²), Ovalau (106 Km²) e Koro (105 Km²); lo sviluppo costiero totale dell'arcipelago è di 1.130 chilometri.

   In alcune delle isole si trovano piccoli bacini lacustri, i corsi d'acqua più lunghi sono ubicati ovviamente sull'isola maggiore, Rewa (145 Km) e Sigatoka (120 Km) quelli principali.

   Le Figi hanno un clima tropicale, con precipitazioni piuttosto abbondanti in special modo fra Novembre ed Aprile, mentre le temperature variano di solo una manciata di gradi fra i mesi più caldi e quelli più freschi.

GEOGRAFIA UMANA DELLE FIGI

   Le Isole Figi sono suddivise amministrativamente in 4 divisioni per un totale di 14 province, la popolazione si sta man mano spostando dalle aree rurali a quelle urbane, con il tasso di urbanizzazione che ha raggiunto il 56%.

   Circa il 70% degli abitanti vive sull'isola maggiore, Viti Levu, ed in particolare nell'area urbana della capitale Suva (94.000 ab., 186.000 aggl. urbano), l'unico centro ad avere caratteristiche di città e che comprende Nasinu (92.000 ab.), seguono per popolamento Lautoka (43.500 ab.) e Nausori (24.900 ab.), mentre Labasa (7.700 ab.) è il capoluogo e centro abitato principale di Vanua Levu.

   Due i gruppi etnici principali presenti alle Figi, gli iTaukei (54%), di origini melanesiane ed in parte polinesiane, nativi di queste isole e gli Indiani (38%), discendenti dei lavoratori nelle piantagioni di canna da zucchero, portati qui dagli inglesi sul finire del XIX secolo ed in calo negli ultimi decenni a causa di varie tensioni con l'etnia maggioritaria autoctona, esistono poi minoranze di europei, cinesi ed altri popoli dell'Oceania; la religione protestante (45%) è la fede più diffusa, seguita da induismo (28%), cattolicesimo (9%) e islamismo (6%).

TURISMO NELLE FIGI

   Con quasi 900.000 turisti all'anno Figi è diventato uno dei Paesi più visitati dell'Oceania, grazie agli splendidi angoli di paradiso che si possono trovare in molte di queste isole.

   Siti web turistici: Tourism Fiji In Inglese

Filmato in lingua inglese che mostra paesaggi e cultura di questo arcipelago dell'Oceano Pacifico.



Suva

Fotografie


(clicca per ingrandire)

Savusavu, Vanua Levu
Savusavu, Vanua Levu

Viti Levu
Viti Levu

Spiaggia tropicale
Spiaggia tropicale