Home > Oceania > Australia > Australia Meridionale
Condividi su
   L'Australia meridionale, nonostante si estenda per poco meno di 1 milione di chilometri quadrati è soltanto la quarta divisione federale più ampia; tutti i suoi confini seguono paralleli o meridiani, mentre a sud è bagnata dall'Oceano Indiano; è l'unico Stato a confinare con tutti gli altri, a parte la Tasmania, che è un'isola, oltre che col Territorio del Nord.

   Sul territorio sono presenti diverse catene montuose, con la cima più alta, il Monte Woodroffe (1.435 m.), situata nella parte nord-occidentale dello Stato, prevalgono però i terreni pianeggianti e desertici, specialmente addentrandosi verso le zone interne.

   I tre maggiori laghi australiani si trovano in Australia Meridionale, rispettivamente Eyre (9.500 Km²), Torrens (5.745 Km²) e Gairdner (4.351 Km²); si tratta però di bacini salati, che per gran parte del tempo sono completamente asciutti; non distante da Adelaide scorre il fiume Murray (2.520 Km), che con l'affluente Darling costituisce il più importante bacino fluviale del Paese.

   La fascia costiera è abbastanza articolata, con la presenza di alcune baie ed insenature, nell'Oceano Indiano è inoltre presente l'Isola dei Canguri (4.416 Km²), la terza isola più estesa d'Australia.

   Il clima è di tipo mediterraneo nella parte più meridionale dello Stato e diventa via via più arido e desertico spostandosi verso nord, con un range di temperature molto vasto, da qualche grado sottozero fino a sfiorare i 50° C e con precipitazioni abbastanza contenute anche lungo la fascia costiera.

   La capitale Adelaide è l'unico centro urbano di rilievo, inclusi i sobborghi accoglie oltre 3/4 degli abitanti complessivi, la densità di popolazione è comunque molto bassa; nessuna delle restanti cittadine supera i trentamila abitanti.

   L'economia dell'Australia meridionale è incentrata sul settore terziario, in special modo sull'assistenza sanitaria e sociale, oltre che sul commercio al dettaglio; significante per l'export anche il settore secondario con diverse industrie manifatturiere (automobili in primis), mentre a livello agricolo ha un ruolo di primo piano il settore vinicolo, il più importante di tutta l'Australia.
Bandiera dell'Australia Meridionale

Confini:

Oceano Indiano a SUD
Australia Occidentale ad OVEST
Territorio del Nord a NORD
Queensland a NORD-EST
Nuovo Galles del Sud ad EST
Victoria a SUD-EST
Superficie 984.321 Km²
Popolazione 1.752.000 ab. (stime 2019)
Densità 1,78 ab/Km²
Capitale Adelaide (1.195.000 ab.)
Altre città Mount Gambier (29.600 ab.)

TURISMO IN AUSTRALIA MERIDIONALE

   Vista l'ampiezza del territorio, si possono fare molte esperienze differenti a livello turistico, dagli spettacolari paesaggi costieri, alle storiche cittadine ed ai molti eventi correlati, passando dalle zone viticole a quelle più selvagge ed estreme dell'outback australiano.

   Siti web turistici: South Australia Tourism In Italiano

Alla scoperta dell'Australia meridionale, dal fresco Oceano Indiano alle torride terre dell'outback.



Adelaide