Home > Europa > Islanda
Condividi su
Bandiera islandese
Repubblica d'Islanda
Lř­veldi­ ═sland
   L'Islanda (che tradotto dall'inglese significa terra di ghiaccio) Ŕ un'isola vulcanica dell'Atlantico settentrionale, situata a ridosso del Circolo Polare Artico a circa 300 Km dalla Groenlandia; le sue coste sono in maggioranza frastagliate e scendono al mare con pareti ripide. Il territorio Ŕ per gran parte inospitale e ricoperto in alcune zone dal ghiaccio per via della posizione di quest'isola ed infatti la densitÓ Ŕ una delle pi¨ basse del Pianeta, l'unica zona urbanizzata e dove si concentrano quasi 2/3 degli abitanti Ŕ quella attorno alla capitale.
Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 102.775 Km▓
Popolazione 372.000 ab. (2021)
DensitÓ 3,6 ab/Km▓
Capitale Reykjavik (134.000 ab.)
Moneta Corona islandese
Indice di sviluppo umano 0,949 (4░ posto)
Lingua Islandese
Speranza di vita M 81 anni, F 84 anni
Posizione in Europa

Confini:

Mar Glaciale Artico a NORD ed EST
Oceano Atlantico a SUD ed OVEST
Lo Sapevate Che?
Paese dalle tante singolaritÓ: vi si trova il punto pi¨ occidentale di tutta l'Europa (Bjargtangar); non esistono veri e propri cognomi, ma ogni persona si chiama con il nome del padre, seguito da *son* se Ŕ maschio e da *dottir* se Ŕ femmina; numerose sorgenti naturali di acqua calda sono sfruttate per riscaldare cittadine e villaggi; ha numerosi vulcani attivi seppelliti sotto spesse coltri di ghiaccio. Una stranezza geografica molto meno nota Ŕ che l'isola si trova tutta a sud del Circolo Polare Artico, ma per pochissimo; lo "sfiora" in due punti, ad ovest (penisola di Hornstran­ir, a dieci chilometri di distanza) e ad est (capo Rifstangi, a tre chilometri). In tutta la Repubblica, solo l'isoletta di Grimsey, situata a una cinquantina di chilometri dalla costa nord-orientale, viene tagliata da questo significativo parallelo. (V.L.C.)

GEOGRAFIA FISICA DELL'ISLANDA

   Il territorio islandese Ŕ in buona parte montuoso, con i rilievi che hanno andamento da ovest ad est e raggiungono almeno i duemila metri solo in due casi, nel Hvannadalshnj˙kur (2.110 m.), il punto pi¨ elevato del Paese e nel Bßr­arbunga (2.000 metri esatti). Una delle caratteristiche principali dell'Islanda Ŕ la presenza di molti vulcani, di cui oltre una trentina attivi.

   Quest'isola Ŕ ricca di acqua dolce, presente sia in forma liquida che solida, il ghiacciaio Vatnaj÷kull (8.300 Km▓) Ŕ il secondo pi¨ esteso d'Europa; i tre maggiori laghi naturali sono il Ůingvallavatn (82 Km▓), il L÷gurinn (53 Km▓) ed il Mřvatn (37 Km▓). I fiumi pi¨ lunghi hanno un corso complessivo attorno ai duecento chilometri, Ůjˇrsß (230 Km), J÷kulsß ß Fj÷llum (206 Km) e Ílfusß/HvÝtß (185 Km) sono anche quelli col maggior bacino idrografico; talvolta in occasione di eruzioni vulcaniche presso i ghiacciai possono avere delle piene devastanti, con conseguenti gravi danni sulle infrastrutture umane.

   Le coste islandesi sono aspre e rocciose verso nord, mentre al sud lasciano spazio a litorali bassi e sabbiosi, lo sviluppo complessivo Ŕ di 6.088 chilometri, in molti punti il mare rientra nell'isola con fiordi che per˛ non raggiungono l'imponenza di quelli norvegesi. Quasi tutta la superficie dell'Islanda Ŕ data dall'isola principale (102.724 Km▓), le altre isole che la circondano sono notevolmente meno estese, Heimaey (13 Km▓), HrÝsey ß Eyjafir­i (8 Km▓), Hj÷rsey Ý Faxaflˇa (6 Km▓) e GrÝmsey (5 Km▓) le maggiori.

   Il clima Ŕ oceanico freddo, anche se presenta un netto contrasto fra la zona meridionale, pi¨ mite, e quella settentrionale, spesso sferzata da venti polari e che ha di conseguenza carattere pi¨ rigido.

GEOGRAFIA UMANA DELL'ISLANDA

   L'Islanda Ŕ suddivisa in 8 regioni, il tasso di urbanizzazione Ŕ del 93%; l'unica vera e propria cittÓ Ŕ la capitale Reykjavik (134.000 ab.), che fra i suoi sobborghi annovera Kˇpavogur (38.800 ab.) e Hafnarfj÷r­ur (29.500 ab.), in quarta posizione troviamo KeflavÝk og Njar­vÝk (19.600 ab.), seguito a breve distanza da Akureyri (18.900 ab.), nel nord dell'isola.

   Gli Islandesi (gruppo di origine scandinava e gaelica) rappresentano il 92% della popolazione, le minoranze pi¨ significative sono quelle dei Polacchi (3,6%) e dei Lituani (0,5%); il 71,5% degli abitanti Ŕ affiliato alla Chiesa Luterana Evangelica d'Islanda, il 11,5% professa un'altra fede cristiana, mentre il 6% non Ŕ religioso.

TURISMO IN ISLANDA

   L'Islanda offre un ambiente unico e particolare, adatto soprattutto a chi cerca un p˛ di avventura, molto spettacolari ed imponenti le cascate (Dettifoss, Selfoss, Skˇgafoss per citarne alcune).

   Siti web turistici: Visit Iceland In Italiano - Islanda per tutti In Italiano - Associazione Amici Italia-Islanda In Italiano - Viaggio in Islanda In Italiano
   Testi ed Articoli: CittÓ e Capitali Estreme: Reykjavik
   Testi ed Articoli: L'Islanda Fantasma

Alcuni splendidi scorci panoramici islandesi.



Reykjavik

Fotografie


(clicca per ingrandire)

Monte Kirkjufell
Monte Kirkjufell

Cascata di Skˇgafoss
Cascata di Skˇgafoss

Vestrahorn
Vestrahorn

╗ Vedi l'album completo
(12 fotografie totali)




English version of this page