Home > Africa > Capo Verde
Condividi su
Bandiera di Capo Verde
Repubblica di Capo Verde
República de Cabo Verde
   Arcipelago dell'Oceano Atlantico formato da 10 isole maggiori, distante circa 500 Km dalle coste di Senegal e Mauritania. Le isole Capo Verde sono di origine vulcanica e quindi spesso si presentano ricche di dirupi e frastagliate; il clima è mite e senza grandi variazioni annuali, ma con scarse precipitazioni, di conseguenza la flora è molto povera.
Forma di governo Repubblica semi-presidenziale
Superficie 4.033 Km²
Popolazione 492.000 ab. (censimento 2010)
Popolazione 550.000 ab. (stime 2019)
Densità 136 ab/Km²
Capitale Praia (130.000 ab.)
Moneta Escudo di Capo Verde
Indice di sviluppo umano 0,654 (125° posto)
Lingua Portoghese (ufficiale), Creolo
Speranza di vita M 69 anni, F 76 anni
Posizione in Africa

Confini:

Circondato dall'Oceano Atlantico

GEOGRAFIA FISICA DI CAPO VERDE

   L'arcipelago di Capo Verde si compone di due gruppi di isole, le Sopravento a nord e le Sottovento a sud, per un totale di 10 isole principali ed alcuni isolotti minori; si tratta del Paese più occidentale dell'Africa.

   Poco meno di 1/4 del territorio è costituito dall'isola di Santiago (991 Km²), dove sorge la capitale del Paese; seguono in ordine di superficie Santo Antão (779 Km²), Boa Vista (620 Km²), Fogo (476 Km²) e São Nicolau (343 Km²); lo sviluppo costiero complessivo dell'arcipelago è di 965 chilometri.

   Vista l'origine vulcanica buona parte delle isole risulta piuttosto montuosa, ad eccezione di Sal, Boa Vista e Maio che invece sono in prevalenza pianeggianti e raggiungono un'altitudine massima attorno ai 500 metri; su Santo Antão si sfiorano i duemila metri col Tope da Coroa (1.979 m.), ma è il vulcano Fogo (2.829 m.), sull'omonima isola e tuttora attivo (l'unico di Capo Verde), a rappresentare di gran lunga il punto più elevato del Paese.

   Capo Verde non ha laghi naturali, ma soltanto una manciata di lagune a ridosso dell'Oceano Atlantico; anche i corsi d'acqua sono piuttosto scarsi, di lunghezza limitata (una decina di chilometri al massimo) e bassa portata, vista la scarsità di precipitazioni.

   Il clima è di tipo tropicale arido, con temperature piuttosto costanti durante tutto l'arco dell'anno, le medie sono infatti comprese fra i 22°C dei mesi invernali ed i 26°C di quelli estivi, con massime che arrivano a sfiorare i 40°C; come già accennato le precipitazioni sono piuttosto scarse e si concentrano fra Settembre ed Ottobre, anche se può succedere nell'arco di un anno che in certe zone non cada nemmeno una goccia d'acqua, specialmente sulle isole più vicine al continente e maggiormente soggette all'influsso del Sahara.

GEOGRAFIA UMANA DI CAPO VERDE

   Capo Verde è suddiviso a livello amministrativo in 22 municipalità ed ha un tasso di urbanizzazione del 66%; oltre metà della popolazione vive sull'isola di Santiago, dove sorge la capitale e principale città del Paese, Praia (130.000 ab.); Mindelo (74.000 ab.) sull'isola di São Vicente è l'unico altro centro urbano di rilievo, dato che tutte le restanti cittadine non superano i ventimila abitanti.

   I Mulatti (o Creoli) costituiscono il 71% della popolazione, ben rappresentati anche i Neri (28%), completano il quadro etnico gli Europei (1%). La religione cristiana è professata dall'85% degli abitanti, quasi tutti di fede cattolica (77%), i musulmani sono il 2%, mentre non è religioso l'11%.

TURISMO A CAPO VERDE

   Il settore turistico ha conosciuto un notevole boom all'inizio di questo secolo; l'arcipelago accoglie oltre mezzo milione di visitatori ogni anno, grazie al clima, alle splendide spiagge, all'ambiente naturale e ad una discreta diversità che si può riscontrare fra un'isola e l'altra.

   Siti web turistici: Guida di Capo Verde In Italiano - Boavista2000.com In Italiano
   Testi ed Articoli: Boa Vista, bianca scheggia di Atlantide
   Testi ed Articoli: Boa Vista, fermate lo scempio!

Video in inglese che evidenzia le caratteristiche ambientali, storiche e culturali di questo arcipelago.



Praia