Home > Oceania > Australia > Sydney
Condividi su

Sydney

Skyline di Sydney   Città più popolata sia dell'Australia che dell'Oceania, Sydney (4.580.000 ab.) si trova nella parte sud-orientale del Paese, nello Stato del Nuovo Galles del Sud, di cui ne è la capitale.

   Sydney è bagnata dall'Oceano Pacifico ed è attraversata da diversi corsi d'acqua, tutti con un andamento piuttosto sinuoso prima della foce, con la presenza di numerose insenature che caratterizzano l'aspetto di diversi quartieri.

   Quest'area abitata da millenni dagli aborigeni, ha visto nascere la città di Sydney nel 1788, come colonia penale britannica; nel decennio 1850-60 raggiunse i 50.000 abitanti, continuando la sua notevole crescita per tutti i decenni seguenti, fino a raggiungere il milione di abitanti già attorno al 1925. Un'ulteriore spinta all'incremento demografico è stata data dalla forte migrazione verificatasi a partire dagli anni immediatamente successivi alla Seconda Guerra Mondiale, con persone provenienti da tutte le parti del Mondo, che hanno fatto di Sydney una delle città più multietniche del Pianeta, oltre che ad averla portata ad uno sviluppo urbanistico considerevole, con un agglomerato urbano che sfiora i 5 milioni di persone, corrispondente a poco meno di 1/5 della popolazione dell'Australia.

   Il clima è di tipo subtropicale umido, con estati calde e temperature che talvolta oltrepassano anche i 40° C, mentre in inverno le minime sono di poco inferiori ai 10° C, ma senza che siano mai andate sotto lo zero (2,1° C la minima più bassa mai registrata); le precipitazioni sono abbastanza equamente distribuite durante tutto l'arco dell'anno.

   Il Teatro dell'Opera, che si affaccia sulla Baia di Sydney, è forse l'attrazione più conosciuta della città, ma si possono trovare anche una settantina di spiagge (Bondi Beach, Manly Beach, ecc.), oltre che numerosi spazi verdi; per ammirare la città dall'alto si può salire sulla Sydney Tower, alta 309 metri, oppure scalare ed attraversare l'iconico Harbour Bridge.

   Ai confini dell'area urbana sono presenti anche diversi parchi nazionali, fra cui quello delle Blue Mountains, catena montuosa che si sviluppa a meno di cento chilometri dal centro della città; l'aeroporto internazionale è il più trafficato dell'intera Oceania.




Sydney