Home > Italia > Veneto > Provincia di Vicenza
Condividi su
   La provincia di Vicenza occupa la parte centro-occidentale del Veneto; è la provincia veneta con più comuni, nonostante sia la terza per superficie, dopo Belluno e Verona.

   La zona settentrionale è montuosa ed è costituita dall'Altopiano di Asiago e dalle Prealpi, mentre il resto della provincia è collinare o pianeggiante; al confine col Trentino-Alto Adige si raggiungono le quote maggiori, con cime che superano i duemila metri d'altezza.

   L'economia si basa principalmente sull'industria, con predominanza di piccole e medie imprese attive in molti settori, quali quelli tessile, conciario, dell'orificeria, del mobile e della ceramica; agricoltura ed allevamento hanno visto un progressivo ridimensionamento negli ultimi decenni e si sono concentrate sulla produzione di qualità; il turismo è invece in crescita, trainato dal capoluogo e dal patrimonio culturale provinciale.
Superficie:   2.722 Km²
Abitanti:   850.400 (stime 1 Gennaio 2021)
Densità:   312 ab/Km²
Data di istituzione:   1815
Numero comuni:   114
Capoluogo:   Vicenza 109.300 ab.
Altri comuni:   Bassano del Grappa 42.200 ab.
Schio 38.800 ab.
Valdagno 25.300 ab.
Arzignano 25.100 ab.
Thiene 23.700 ab.
Montecchio Maggiore 22.800 ab.
Lonigo 15.600 ab.
Cassola 14.900 ab.
Malo 14.600 ab.
Rosà 14.600 ab.
Romano d'Ezzelino 14.200 ab.
Marostica 14.100 ab.
Dueville 13.800 ab.
Tezze sul Brenta 12.700 ab.
Chiampo 12.500 ab.
Province confinanti:   Belluno, Padova, Treviso, Verona (Veneto)
Trento (Trentino-Alto Adige)
Monti principali:   Cima Dodici 2.336 m
Monte Trentin 2.325 m
Fiumi principali:   Brenta 174 Km
Bacchiglione 118 Km
Astico 53 Km
Cismon 53 Km
Laghi principali:   Lago di Fimon 0,68 Km²