Condividi su
   Il Nebraska si trova nella zona delle Grandi Pianure nel Midwest degli Stati Uniti d'America; tre quarti dei suoi confini sono rettilinei, a parte quello delineato ad est dal fiume Missouri, il corso d'acqua più lungo di tutti gli USA; il nome deriva da una lingua di nativi americani, e si traduce letteralmente come "acqua liscia".

   Il territorio è costituito dalle Dissected Till Plains nella parte orientale, a carattere collinare e pianeggiante, e dalle Grandi Pianure in quella occidentale, con l'altitudine che man mano diventa maggiore procedendo verso ovest, fino a superare i millecinquecento metri d'altezza vicino al confine con Wyoming e Colorado.

   Circa metà della popolazione si concentra nella zona sud-orientale dello Stato, dove si trovano le uniche due città sopra i centomila abitanti, Omaha, sulle sponde del Missouri, e la capitale Lincoln.

   L'economia del Nebraska è incentrata in particolar modo sull'allevamento (bovini, suini), sull'agricoltura (mais, soia, sorgo) e su alcuni settori industriali, quali quello manufatturiero, delle telecomunicazioni, informatico ed assicurativo; il turismo è un settore ancora non del tutto sfruttato rispetto ad altri Stati americani.
Anno di istituzione:   1867
Superficie:   200.356 Km²
Abitanti:   1.934.000
Densità:   10 ab/Km²
Capitale:   Lincoln (287.000 ab.)
Altre città:   Omaha (468.000 ab., 810.000 aggl. urbano)
Bellevue (53.600 ab.)
Grand Island (51.500 ab.)
Confini:   Dakota del Sud a NORD
Iowa e Missouri ad EST
Kansas a SUD
Colorado a SUD-OVEST
Wyoming ad OVEST
Monti principali:   Panorama Point 1.655 m
Fiumi principali:   Missouri 4.088 Km
Platte 1.152 Km
Niobrara 914 Km
Republican 729 Km
Laghi principali:   Lake McConaughy (artificiale) 144 Km²
Lewis and Clark Lake (artificiale) 127 Km²
Isole principali:   -



Indirizzi Utili

Nebraska.gov
Visit Nebraska