Condividi su
Bandiera della Guadalupa
Dipartimento della Guadalupa
Département de la Guadeloupe
   Guadalupa è un arcipelago di origine vulcanica delle Piccole Antille, a nord della Dominica, le due isole principali sono separate fra loro da un canale che in alcuni punti è largo solo poche decine di metri. Il 40% del territorio è occupato da foreste, la maggior altitudine si raggiunge su Basse-Terre, mentre Grande-Terre è pianeggiante; il turismo è l'attuale principale fonte di guadagno, mentre è in calo la coltivazione della canna da zucchero.
Forma di governo Dipartimento Francese d'Oltremare
Superficie 1.628 Km²
Popolazione 394.100 ab. (2016)
Densità 242 ab/Km²
Capitale Basse-Terre (10.200 ab., 49.600 aggl. urbano)
Moneta Euro
Lingua Francese (ufficiale), Creolo-francese
Speranza di vita M 77 anni, F 84 anni
Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Circondata dall'Oceano Atlantico

GEOGRAFIA FISICA DELLA GUADALUPA

   A volte indicata come isola unica Guadalupa è in realtà formata da due isole distinte, Basse-Terre (848 Km²) ad ovest e Grande-Terre (586 Km²) ad est, separate da un canale lungo 5 chilometri e largo fra 50 e 200 metri; inoltre vi sono alcune altre isole, Marie-Galante (158 Km²), La Désirade (21 Km²), Terre-de-Bas (9 Km²) e Terre-de-Haut (5 Km²) le quattro più estese; lo sviluppo costiero complessivo è di 306 chilometri.

   Il territorio di Grande-Terre è in prevalenza pianeggiante, al contrario Basse-Terre è un'isola montuosa, se si eccettua la sua zona nord-orientale; le vette maggiori superano i 1.000 metri e culminano nel La Soufrière (1.467 m.), punto più elevato non solo della Guadalupa, ma di tutte le Piccole Antille.

   Tutti i corsi d'acqua principali si trovano su Basse-Terre, Grande Rivière à Goyaves (39 Km) il maggiore, sulle altre isole sono decisamente più brevi e meno numerosi; scarsi e poco estesi i bacini lacustri.

   Il clima è tropicale e si caratterizza per due stagioni, una secca da Gennaio a Giugno ed una umida da Luglio a Dicembre, quando la quantità di precipitazioni aumenta, per un computo annuale abbastanza alto e maggiore nelle zone montuose; le temperature medie non subiscono grosse variazioni da mese a mese, quelle massime sulla fascia costiera sono comprese fra 25° e 28°C, con minime di soli 4-5°C inferiori; l'arcipelago si trova in un'area interessata dagli uragani.

GEOGRAFIA UMANA DELLA GUADALUPA

   Guadalupa è suddivisa a livello amministrativo in 2 distretti e 32 comuni, il tasso di urbanizzazione è del 98%, molto più elevato rispetto al resto della Francia; oltre il 60% della popolazione vive nell'area urbana di Pointe-à-Pitre (16.000 ab., 254.000 aggl. urbano), che comprende il comune più popolato dell'arcipelago, Les Abymes (54.300 ab.); più piccola la capitale Basse-Terre (10.200 ab., 49.600 aggl. urbano), che si trova nella parte occidentale dell'omonima isola.

   4/5 degli abitanti è di etnia nera, mulatta o meticcia (80%), i bianchi sono il 10%, mentre il 5% è indiano; quasi tutta la popolazione professa la religione cattolica (94%).

TURISMO NELLA GUADALUPA


   Il turismo è diventato negli ultimi decenni la fonte principale di reddito per la Guadalupa, anche grazie al fatto che ognuna delle isole ha qualcosa di diverso da offrire, dalle spiagge caraibiche, ai trekking avventurosi, alla cultura francese mischiata con quella locale.

   Siti web turistici: Le Isole di Guadalupa In Italiano - Visit Guadeloupe In Inglese

Video con splendide inquadrature aeree in altissima definizione.



Basse-Terre