Home > Europa > Islanda Condividi su  
bandiera Repubblica d'Islanda
Lveldi sland

Posizione in Europa

Confini:

Mar Glaciale Artico a NORD ed EST
Oceano Atlantico a SUD ed OVEST

Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 103.000 Km
Popolazione 316.000 ab. (censimento 2011)
334.000 ab. (stime 2016)
Densit 3,2 ab/Km
Capitale Reykjavik (121.000 ab., 210.000 aggl. urbano)
Moneta Corona islandese
Indice di sviluppo umano 0,899 (16 posto)
Lingua Islandese
Speranza di vita M 80 anni, F 84 anni


   L'Islanda (che tradotto dall'inglese significa terra di ghiaccio) un'isola vulcanica dell'Atlantico settentrionale, situata a ridosso del Circolo Polare Artico a circa 300 Km dalla Groenlandia; le sue coste sono in maggioranza frastagliate e scendono al mare con pareti ripide. Il territorio per gran parte inospitale e ricoperto in alcune zone dal ghiaccio per via della posizione di quest'isola ed infatti la densit una delle pi basse del Pianeta, l'unica zona urbanizzata e dove si concentrano quasi 2/3 degli abitanti quella attorno alla capitale.


Lo Sapevate Che?   
Paese dalle tante singolarit: vi si trova il punto pi occidentale di tutta l'Europa (Bjargtangar); non esistono veri e propri cognomi, ma ogni persona si chiama con il nome del padre, seguito da *son* se maschio e da *dottir* se femmina; numerose sorgenti naturali di acqua calda sono sfruttate per riscaldare cittadine e villaggi; ha numerosi vulcani attivi seppelliti sotto spesse coltri di ghiaccio. Una stranezza geografica molto meno nota che l'isola si trova tutta a sud del Circolo Polare Artico, ma per pochissimo; lo "sfiora" in due punti, ad ovest (penisola di Hornstranir, a dieci chilometri di distanza) e ad est (capo Rifstangi, a tre chilometri). In tutta la Repubblica, solo l'isoletta di Grimsey, situata a una cinquantina di chilometri dalla costa nord-orientale, viene tagliata da questo significativo parallelo. (V.L.C.)
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio islandese in buona parte montuoso, con i rilievi che hanno andamento da ovest ad est e raggiungono almeno i duemila metri solo in due casi, nel Hvannadalshnjkur (2.110 m.), il punto pi elevato del Paese e nel Brarbunga (2.000 metri esatti). Una delle caratteristiche principali dell'Islanda la presenza di molti vulcani, di cui oltre una trentina attivi.

   Quest'isola ricca di acqua dolce, presente sia in forma liquida che solida, il ghiacciaio Vatnajkull (8.300 Km) il secondo pi esteso d'Europa; i tre maggiori laghi naturali sono il ingvallavatn (82 Km), il Lgurinn (53 Km) ed il Mvatn (37 Km). I fiumi pi lunghi hanno un corso complessivo attorno ai duecento chilometri, jrs (230 Km), Jkuls Fjllum (206 Km) e lfus/Hvt (185 Km) sono anche quelli col maggior bacino idrografico; talvolta in occasione di eruzioni vulcaniche presso i ghiacciai possono avere delle piene devastanti, con conseguenti gravi danni sulle infrastrutture umane.

   Le coste islandesi sono aspre e rocciose verso nord, mentre al sud lasciano spazio a litorali bassi e sabbiosi, lo sviluppo complessivo di 6.088 chilometri, in molti punti il mare rientra nell'isola con fiordi che per non raggiungono l'imponenza di quelli norvegesi. Quasi tutta la superficie dell'Islanda data dall'isola principale (102.949 Km), le altre isole che la circondano sono notevolmente meno estese, Heimaey (13 Km), Hrsey Eyjafiri (8 Km), Hjrsey Faxafla (6 Km) e Grmsey (5 Km) le maggiori.

   Il clima oceanico freddo, anche se presenta un netto contrasto fra la zona meridionale, pi mite, e quella settentrionale, spesso sferzata da venti polari e che ha di conseguenza carattere pi rigido.


 GEOGRAFIA UMANA

   L'Islanda suddivisa in 8 regioni, il tasso di urbanizzazione del 93%; l'unica vera e propria citt la capitale Reykjavik (121.000 ab., 210.000 aggl. urbano), che fra i suoi sobborghi annovera Kpavogur (34.100 ab.) e Hafnarfjrur (28.200 ab.), il quarto centro islandese pi popolato Akureyri (18.000 ab.), nel nord dell'isola.

   Gli Islandesi (gruppo di origine scandinava e gaelica) rappresentano il 92% della popolazione, le minoranze pi significative sono quelle dei Polacchi (3,6%) e dei Lituani (0,5%); il 71,5% degli abitanti affiliato alla Chiesa Luterana Evangelica d'Islanda, il 11,5% professa un'altra fede cristiana, mentre il 6% non religioso.


 TURISMO

   L'Islanda offre un ambiente unico e particolare, adatto soprattutto a chi cerca un p di avventura, molto spettacolari ed imponenti le cascate (Dettifoss, Selfoss, Skgafoss per citarne alcune).

   Siti web turistici: Visit Iceland In Italiano - Associazione Amici Italia-Islanda In Italiano - Viaggio in Islanda In Italiano
   Testi ed Articoli: Citt e Capitali Estreme: Reykjavik
L'Islanda Fantasma

    Video

Alcuni splendidi scorci panoramici islandesi.








 Trova i migliori hotel in Islanda
Reykjavik
Keflavik
Akureyri
Selfoss