Home > Italia > Laghi principali > Lago di Como
Condividi su
   Terzo lago più esteso d'Italia grazie ad una superficie di 146 Km², fa parte dei bacini della fascia prealpina di origine glaciale con Garda e Maggiore (che lo precedono nella graduatoria) ed Iseo, ed è il più profondo di questi visto che raggiunge i -410 metri nei pressi di Argegno.

   Il lago di Como ha una forma piuttosto caratteristica e particolare visto che è molto allungato e raggiunge al massimo una larghezza di poco superiore ai 4 chilometri, inoltre nei pressi di Bellagio si divide nei famosi due rami: Como e Lecco; grazie a questa forma sinuosa risulta essere il lago italiano col perimetro maggiore, ben 170 Km.

   L'unica isola presente nel bacino lacustre è l'isola Comacina ampia 7,5 ettari; Adda e Mera sono i due immissari principali ed affluiscono entrambi nell'estremità nord, l'Adda uscirà poi dal ramo di Lecco nell'omonima città.

   Il lago è situato interamente in Lombardia ed è suddiviso fra le province di Como e Lecco, oltre ai due capoluoghi gli altri centri principali sono Cernobbio, Colico e Mandello del Lario.

   Il clima è di tipo mediterraneo, sul lago si trovano infatti piante come palme e magnolie; molti i siti turistici, grazie anche alle numerose ville presenti nel territorio, ed alle catene montuose circostanti che offrono una gran quantità di sentieri.
 

    Fotografie (clicca per ingrandire)

Bellagio
Bellagio
© Ermanno Sommariva
Tramonto a Menaggio
Tramonto a Menaggio
© Ermanno Sommariva
Varenna
Varenna
© Ermanno Sommariva