Home > Europa > Norvegia > Crociera nei Fiordi Norvegesi Condividi su  

   Crociera nei Fiordi Norvegesi: cosa aspettarsi e consigli.

   Fare una crociera nei Fiordi Norvegesi significa scegliere un’esperienza unica e straordinaria che di certo si discosta dalle classiche vacanze. Chi sceglie questa soluzione non significa che ami il freddo o che voglia scampare le ferie ai tropici, ma di norma si tratta di persone curiose, fantasiose che vogliono vedere tutto il bello che questa Terra ha da offrire. Il Nord Europa ha delle peculiarità straordinarie e paesaggi in cui si ha proprio la sensazione del potere della forza della natura.

   Le crociere nei Fiordi Norvegesi conducono il viaggiatore in mezzo a questa, lo fanno innamorare e lo fanno sentire parte del mondo meraviglioso in cui viviamo. Accanto alla bellezza naturale ovviamente tali luoghi hanno da offrire anche molto di più: si tratta infatti di zone che hanno una lunga storia e cultura alle spalle con la conseguenza che di cose da vedere ce ne sono tantissime e una più bella dell’altra.

   Cosa aspettarsi dalle crociere nei Fiordi Norvegesi?

Un fiordo in Norvegia   Quando ci s'immagina a bordo di una nave che girovaga fra i Fiordi non bisogna pensare a una navigazione sul ponte bardati al freddo e al gelo o barricati all’interno con il naso schiacciato sulle vetrate per vedere i paesaggi fuori. Quello che accade è infatti tutto diverso: bisogna immaginarsi in un ambiente estremamente confortevole, piacevole e di lusso in cui stare fra un’escursione e l’altra. Aree relax, spa, vasche calde in cui stare all’aperto, banchetti deliziosi, cinema, negozi, palestra e tutto quello che si potrebbe desiderare per rilassarsi e rifocillarsi.

   Mentre questo accade attorno alla nave ci sono paesaggi spettacolari da ammirare: quando in lontananza si scorge, per esempio, una bella cascata allora sì, si indossa la propria giacca o si prende una delle coperte messe a disposizione dalla nave per correre fuori a vederla da vicino, apprezzandone suoni e odori. A ogni tappa dell’itinerario si visitano borghi e cittadine singolari o si fanno escursioni per ammirare le bellezze del luogo. Queste non sono solo gli elementi tangibili locali, monumenti, cascate, grotte etc. ma anche spettacoli atmosferici e planetari, come il tramonto infinito del sole di mezzanotte e l’aurora boreale.

   Il personale di bordo è professionale e sempre cortese e si dedica a far sì che sulla nave la vita sia divertente, perfetta, rilassante. Con questa crociera si può davvero dimenticare ogni preoccupazione e stress, coccolati e a proprio agio su queste navi che sono delle piccole città galleggianti.

   Consigli utili

   Le crociere in Norvegia sono tante e diverse e variano per itinerario, lunghezza e costi: in base alle proprie esigenze, è possibile selezionare quella più adatta. Per spendere meno, comunque, vale sempre la regola di prenotare con anticipo: in tal caso, infatti, si possono ottenere eccellenti sconti. Negli ultimi tempi questo tipo di crociere vanno molto di moda, quindi fermando la propria cabina tempo prima è possibile anche assicurarsi di trovare posto.

   Le escursioni e i tour prevedono sempre presentazioni in lingua, cosicché è possibile sentirsi a proprio agio e comprendere bene le spiegazioni di tutto. Prima di partire è bene preparare una valigia strategica: è consigliabile un abbigliamento a strati, così è possibile essere a proprio agio sia sulla nave sia nelle escursioni. È bene inoltre informarsi sulle attività presenti sulla propria nave: potrebbe essere necessario, infatti, il costume da bagno per spa e piscine o altre cose che non ci si aspetta.

   A bordo comunque i negozi non mancano quindi una soluzione si trova sempre. In Norvegia si utilizzano le corone norvegesi che hanno un cambio valuta ottimo per il nostro euro, quindi in valigia meglio lasciare un po’ di spazio per gli acquisti e i souvenirs.




 Articoli e pagine correlate
   Norvegia
   Fotografie Norvegia
   Luoghi Suggestivi: Capo Nord



© GlobalGeografia.com, ogni diritto è riservato.