Home > Asia > Giappone Condividi su  
bandiera Stato del Giappone
Nippon-koku

Posizione in Asia

Confini:

Circondato dall'Oceano Pacifico

Forma di governo Monarchia costituzionale parlamentare
Superficie 377.972 Km²
Popolazione 127.095.000 ab. (censimento 2015)
Densità 336 ab/Km²
Capitale Tokyo (9.105.000 ab., 37.750.000 aggl. urbano)
Moneta Yen giapponese
Indice di sviluppo umano 0,891 (20° posto)
Lingua Giapponese
Speranza di vita M 80 anni, F 87 anni


   Il Giappone si trova al largo delle coste coreane ed è uno dei Paesi più orientali dell'Asia; consta di molte isole, con le 4 principali che costituiscono il 97% dell'intero territorio, soggetto ad intensa attività sismica. Si tratta di una delle Nazioni più avanzate del Mondo, status raggiunto comunque abbastanza di recente grazie allo sviluppo dei settori industriali più tecnologici.


Lo Sapevate Che?   
E' l'unico impero rimasto al mondo; negli anni successivi alla seconda Guerra Mondiale vi erano anche lo Scià in Iran, l'imperatore d'Etiopia, Hailè Selassiè e, più recentemente, quello dell'Impero Centrafricano, il despota Bokassa. L'imperatore giapponese, chiamato anche Mikado o Tenno, ha un potere solo formale, ma è molto rispettato, onorato e amato dai suoi sudditi; il cerimoniale che lo circonda è rigidissimo e solenne, ancor più di quello di cui è oggetto il sommo pontefice. (V.L.C.)
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Il Giappone è un arcipelago vulcanico di quasi 7.000 isole, di cui le quattro principali ne costituiscono il 97% dell'area totale; Honshu (227.943 Km²) è la terza isola più estesa dell'Asia, in ordine di superficie abbiamo poi Hokkaido (77.984 Km²), Kyushu (36.783 Km²) e Shikoku (18.298 Km²). Lo sviluppo costiero del Paese è di ben 33.890 chilometri, considerando anche tutte le isole minori, fra le quali citiamo Okinawa (1.207 Km²), una delle più meridionali, Sado (855 Km²), ad est di Niigata, Amami Oshima (712 Km²), nell'arcipelago delle Ryukyu come Okinawa e Tsushima (696 Km²), più vicina alle coste sudcoreane che giapponesi e per questo oggetto di disputa in passato.

   Il territorio è in gran parte montuoso, la pianura più estesa è quella del Kanto, dove sorge la capitale Tokyo, le catene montuose più impervie si trovano su Honshu, in particolare nella parte centrale dell'isola, con vette che superano di poco i tremila metri, eccetto il Monte Fuji (3.776 m.), che spicca rispetto alle altre montagne, sia per la sua morfologia sia perché è alto quasi 600 metri più della seconda cima nipponica, il Monte Kita (3.193 m.).

   Il Giappone è ricco di acque, ma ovviamente non ci possono essere fiumi troppo imponenti e lunghi, vista la conformazione del territorio; Shinano (367 Km) e Tone (322 Km) i corsi d'acqua principali dell'isola di Honshu, Ishikari (268 Km) e Teshio (256 Km) quelli di Hokkaido, questi sono nell'ordine anche i quattro più lunghi del Paese.

   L'unico lago di una certa rilevanza è il Biwa (669 Km²), pochi chilometri ad est di Kyoto; seguono Kasumigaura (168 Km²), Saroma (152 Km²) ed Inawashiro (103 Km²).

   Hokkaido ha un clima continentale, mentre la maggior parte del Giappone si trova nella fascia temperata, eccetto le isole meridionali che hanno clima subtropicale; le precipitazioni sono in genere piuttosto abbondanti, anche per via delle catene montuose presenti un pò in tutte le isole; gli inverni su Hokkaido e nell'area settentrionale di Honshu sono molto lunghi e rigidi, mentre sono decisamente più miti nel resto del Giappone, dove si hanno estati molto calde ed umide.


 GEOGRAFIA UMANA

   Il Giappone è diviso a livello amministrativo in 47 prefetture, quella di Hokkaido è di gran lunga la più estesa dato che corrisponde all'intera isola; il tasso di urbanizzazione è del 91%, piuttosto elevato.

   I Giapponesi sono ben il 98,5% della popolazione, fatto dovuto in particolare alla chiusura dei contatti col resto del Mondo durata per secoli, Cinesi (0,4%), Coreani (0,3%), Filippini (0,2%) e Brasiliani (0,2%) gli altri gruppi etnici più rappresentati; i dati sulle religioni sono piuttosto vaghi, ma buona parte dei giapponesi aderisce contemporaneamente a shintoismo e buddhismo.

   La capitale Tokyo (9.105.000 ab.) è al centro della più grande conurbazione urbana del Mondo che vede la presenza di 37.750.000 persone in un'area di 8.547 Km², comprendente fra le altre le città di Yokohama (3.720.000 ab.), Kawasaki (1.445.000 ab.) e Saitama (1.260.000 ab.); il secondo agglomerato più importante è quello di Osaka (2.670.000 ab.)-Kobe (1.550.000 ab.)-Kyoto (1.420.000 ab.), con una popolazione di 16.985.000 abitanti in 3.212 Km² di superficie urbana; Nagoya (2.260.000 ab., 10.035.000 aggl. urbano), Sapporo (1.935.000 ab., 2.395.000 aggl. urbano), Fukuoka (1.485.000 ab., 2.645.000 aggl. urbano), Hiroshima (1.190.000 ab., 1.380.000 aggl. urbano) e Sendai (1.055.000 ab., 1.390.000 aggl. urbano) le altre città che superano il milione di abitanti, oltrepassano questa soglia includendo l'intera area urbana anche Kitakyushu (977.000 ab., 1.745.000 aggl. urbano) e Naha (323.000 ab., 1.155.000 aggl. urbano), capoluogo della prefettura di Okinawa.


 TURISMO

   Il settore turistico sta vivendo un vero e proprio boom in questi ultimissimi anni, visto che si è passati dai 6-8 milioni di visitatori fra 2004 e 2012 ai quasi 20 milioni del 2015; questo grazie anche all'affascinante mix di cultura, tradizione e modernità offerto dal Giappone.

   Siti web turistici: Ente Nazionale del Turismo Giapponese In Italiano - Giapponepertutti In Italiano
   Testi ed Articoli: Il terremoto in Giappone dell'11 Marzo 2011

    Fotografie - di Giapponepertutti (clicca per ingrandire)

Miyajima Tokyo Nara
MiyajimaTokyoNara

       » Vedi l'album completo (12 fotografie totali)

    Video

Una presentazione veloce del Giappone e dei suoi aspetti salienti.








 Cerca hotels in Giappone
Tokyo
Kyoto
Osaka
Okinawa