Home > Italia > Lazio > Roma
Condividi su

Roma

Roma, Piazza Venezia ed Altare della Patria   Maggiore città italiana (2.837.000 ab.) e capitale del Paese dal 1871, è inoltre il capoluogo della regione Lazio, nell'Italia centrale; l'area urbana accoglie invece 3.190.000 persone, non molte di più rispetto al solo comune, ma questo si spiega col fatto che sia il maggiore del nostro Paese, grazie ad una superficie di ben 1.287 Km².

   La fondazione di Roma, secondo la leggenda, risale al 734 a.C. ad opera dei fratelli Romolo e Genio, con altre fonti che la collocano invece nel secolo precedente; già nel giro di una manciata di secoli la città si era sviluppata in maniera considerevole ed aveva assunto un ruolo di primaria importanza nella sua area geografica, preludio di un'espansione impressionante, che fece di Roma il centro più importante d'Europa e di tutto il Mondo per diversi secoli, con l'Impero Romano che occupava un territorio vastissimo; attorno al 150 d.C. la città contava circa 1 milione e mezzo di abitanti.

   L'evoluzione demografica è stata davvero singolare, visto che in seguito al crollo ed alla fine dell'Impero Romano d'Occidente nel 476 d.C., la popolazione passò da 650.000 ad appena 40.000 abitanti nel giro di appena un secolo, con un minimo di 30.000 persone attorno all'anno mille; la ripresa fu molto lenta, solo 175.000 abitanti nel 1850, ma ci fu un'impennata incredibile dalla fondazione del Regno d'Italia al 1971, con un incremento di circa 15 volte, in poco più di 100 anni!!

   La sua ricchissima storia ha contribuito a fare di Roma una delle attuali città più visitate al Mondo e sicuramente nei primissimi posti per quanto riguarda il patrimonio culturale, archeologico ed artistico; a questo ci aggiungiamo inoltre la presenza all'interno della città del più piccolo Stato del Mondo, la Città del Vaticano, sede della Chiesa Cattolica.

   Roma si trova lungo le sponde del fiume Tevere, il terzo corso d'acqua più lungo d'Italia, ad un'altitudine di 21 metri s.l.m., che varia però a seconda della zona, dato che la città sorge in un'area collinare ed inoltre si affaccia anche sul Mar Tirreno ad ovest, distante 25 chilometri circa dal centro.

   Fra gli innumerevoli punti di interesse di Roma citiamo innanzitutto i Fori Imperiali ed il Colosseo, che fanno capire l'opulenza della città ai tempi del suo massimo splendore; notevoli anche le architetture religiose, dalla Basilica di San Pietro in Vaticano, al Pantheon, alla Basilica di San Giovanni in Laterano; sono poi presenti alcuni edifici militari come Castel Sant'Angelo ed altri più recenti, come l'Altare della Patria.