Home > Italia > Tevere Condividi su  

   Tevere

   E' il principale fiume dell'Italia centrale e terzo a livello nazionale sia per lunghezza (405 Km), dopo Po ed Adige, che per portata media dietro Po e Ticino.

   Il Tevere nasce dal Monte Fumaiolo in Emilia-Romagna dove scorre per pochi chilometri prima di entrare in Toscana e successivamente in Umbria e Lazio, dove si trova gran parte del suo corso; fino al 1923 le sorgenti erano in territorio toscano, ma Mussolini fece spostare i confini romagnoli più a sud includendo il Monte Fumaiolo nella sua provincia di nascita.

   Da Orte in poi il Tevere disegna ampi meandri che lo contraddistinguono fino alla sua confluenza nel Mar Tirreno, qui sfocia con due rami, Fiumara e Fiumicino, che in realtà è un canale artificiale e che ha dato anche origine all'Isola Sacra.

   L'unico affluente che supera i 100 Km di lunghezza è il Nera-Velino (116 Km), che è anche quello che contribuisce maggiormente alla sua portata; Chiascio ed Aniene gli altri affluenti principali.

   Il Tevere è ovviamente legato storicamente all'unica grande città che attraversa, Roma, da dove diventa navigabile.
 

    Fotografie (clicca per ingrandire)

Tevere a Roma Tevere a Roma Tevere a Roma con la Basilica di San Pietro sullo sfondo
Tevere a RomaTevere a RomaTevere e Basilica di San Pietro