Home > Europa > Montenegro Condividi su  
bandiera Montenegro
Crna Gora

Posizione in Europa

Confini:

Croazia ad OVEST
Bosnia-Erzegovina a NORD-OVEST
Serbia a NORD-EST
Kosovo ad EST
Albania a SUD
Mar Adriatico a SUD-OVEST

Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 13.812 Km²
Popolazione 620.000 ab. (censimento 2011)
622.000 ab. (stime 2016)
Densità 45 ab/Km²
Capitale Podgorica (151.000 ab.)
Moneta Euro
Indice di sviluppo umano 0,802 (49° posto)
Lingua Montenegrino (ufficiale), Serbo, Bosniaco,
Albanese, Croato
Speranza di vita M 75 anni, F 79 anni


   Il Montenegro è un Paese dei Balcani a carattere quasi completamente montuoso, sul versante sud-occidentale si affaccia sul Mediterraneo. Il Montenegro è diventato indipendente nel 2006, fino a quel momento costituiva una Nazione con la Serbia, oltre ad aver fatto parte ovviamente della Jugoslavia in precedenza.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio montenegrino risulta in gran parte montuoso, brullo ed aspro, la fascia costiera (lunga quasi 300 Km) pianeggiante è molto stretta, così come le maggiori vallate.

   Le catene montuose superano i duemila metri, due sono i punti più alti del Paese, con la medesima altitudine, Bobotov kuk (2.522 m.) e Maja Rozit (2.522 m).

   I fiumi del Montenegro hanno regime torrentizio, i tre maggiori sono tutti tributari della Drina, Tara 141 Km (tratto montenegrino, totale 146 Km), Lim 123 Km (tratto montenegrino, totale 220 Km) e Cehotina 100 Km (tratto montenegrino, totale 125 Km), il Moraca (99 Km) è invece un immissario del Lago di Scutari, che ha un'area variabile fra 370 e 530 Km² a seconda del periodo ed è per 2/3 montenegrino ed 1/3 albanese, ed è l'unico grande bacino naturale del Paese.

   Lungo la costa e nella baia di Cattaro troviamo alcune isole ed isolette, la più estesa, Ada Bojana (4,8 Km²), è compresa fra i due bracci del delta del fiume Bojana, a ridosso del confine con l'Albania; nel Lago di Scutari si trova invece l'isola di Vranjina (4,6 Km²).

   Il clima è mediterraneo nell'area costiera, ma diventa sempre più continentale e rigido procedendo verso l'interno; le temperature estive sono abbastanza alte, mentre gli inverni sono più miti a ridosso dell'Adriatico, le precipitazioni risultano piuttosto cospicue, specialmente in autunno ed inverno.


 GEOGRAFIA UMANA

   Il Montenegro è suddiviso in 21 municipalità, le uniche città sono la capitale Podgorica (151.000 ab.) e Niksic (57.000 ab.); il tasso di urbanizzazione è del 64%.

   La composizione etnica della popolazione è abbastanza frammentata, i Montenegrini sono il 45%, i Serbi il 29%, seguiti da Bosniaci (9%) ed Albanesi (5%); gran parte degli abitanti è ortodossa (72%), mentre il 19% è musulmano ed il 3% cattolico.


 TURISMO

   Il Montenegro è visitato ogni anno da oltre 1 milione di turisti, attirati dal paesaggio selvaggio e dalla splendida baia di Cattaro, una vera gemma nel Mediterraneo.

   Siti web turistici: Ente Nazionale del Turismo del Montenegro In Italiano

    Video

Alcuni scorci della baia di Kotor (Cattaro) e dell'omonimo paese.








 Trova hotel in Montenegro
Budva
Kotor
Sveti Stefan
Ulcinj