Home > America del Nord e Centrale > Saint Vincent e Grenadine Condividi su  

bandiera Saint Vincent and the Grenadines

Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Circondato dall'Oceano Atlantico

Forma di governo Monarchia costituzionale parlamentare
Superficie 389 Km²
Popolazione 110.000 ab. (censimento 2012)
110.400 ab. (stime 2016)
Densità 284 ab/Km²
Capitale Kingstown (26.700 ab.)
Moneta Dollaro dei Caraibi Orientali
Indice di sviluppo umano 0,720 (97° posto)
Lingua Inglese (ufficiale), Creolo-inglese,
Patois (dialetto creolo-francese)
Speranza di vita M 70 anni, F 75 anni


   Paese delle Piccole Antille formato dall'isola di Saint Vincent e dall'arcipelago delle Grenadine (escluse le isole più meridionali appartenenti a Grenada) posto a sud di Saint Lucia. L'economia si basa soprattutto sull'agricoltura d'esportazione (banane e marijuana), il turismo per il momento ha invece minor peso rispetto ad altre mete caraibiche.


 GEOGRAFIA FISICA

   L'isola di Saint Vincent (343 Km²) costituisce l'88% della superficie del Paese, è di origine vulcanica ed è particolarmente montuosa, con il vulcano La Soufriere (1.234 m.), tuttora attivo (ultime eruzioni nel 1979), come vetta più alta.

   Anche le Grenadine sono di origine vulcanica, le isole maggiori comprese nel territorio di questo Paese sono Bequia (17 Km²), Union Island (9 Km²), Canouan (7,6 Km²) e Mustique (5,7 Km²); in totale lo sviluppo costiero è di 84 chilometri.

   Numerosi i corsi d'acqua, che hanno scavato diverse vallate, ovviamente sono tutti piuttosto brevi, ma nella stagione delle piogge possono avere una portata notevole, il Colonarie è il fiume più importante e lungo; il cratere del La Soufriere contiene un lago, il Crater Lake, che è il bacino lacustre più importante del Paese.

   Il clima è tropicale e presenta due stagioni, quella umida da Maggio a Novembre e quella secca nei restanti mesi, con discrete precipitazioni annuali nelle aree costiere, che aumentano notevolmente addentrandosi nell'interno montuoso; le temperature medie nella capitale sono comprese fra 29°-31°C per quanto riguarda le massime e fra 24°-26°C per le minime, senza quindi grandi variazioni stagionali e giornaliere.


 GEOGRAFIA UMANA

   Saint Vincent e Grenadine è suddiviso a livello amministrativo in 6 parrocchie, ed ha un tasso di urbanizzazione del 51%; la capitale Kingstown (26.700 ab.) è il centro principale ed unica vera città della Nazione; circa il 90% della popolazione vive sull'isola maggiore.

   Oltre 2/3 degli abitanti è di etnia nera (71%) e discende dagli schiavi portati qui dall'Africa alcuni secoli fa, il 23% è mulatto/meticcio, seguono caribi (3%), europei (1,5%), in gran parte di origine portoghese ed indiani (1%).

   Buona parte della popolazione professa la religione protestante (76%), il 6,5% è cattolico, mentre il 7,5% non è religioso.


 TURISMO

   Il turismo, a differenza di altre aree dei Caraibi, non ha ancora un ruolo così importante nell'economia, nonostante questo Paese non abbia molto da invidiare ad altre isole delle Antille, soprattutto per quanto riguardo l'aspetto ambientale e naturalistico.

   Siti web turistici: Discover St. Vincent and The Grenadines In Inglese

    Video

Video che a ritmo di musica ci fa conoscere un pò gli abitanti ed il folclore di questo piccolo Paese.