Home > America del Nord e Centrale > Saint Kitts e Nevis Condividi su  

bandiera Federazione di Saint Kitts e Nevis
Federation of Saint Kitts and Nevis

Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Circondato dall'Oceano Atlantico

Forma di governo Monarchia costituzionale federale
Superficie 269 Km²
Popolazione 46.400 ab. (censimento 2011)
52.300 ab. (stime 2016)
Densità 194 ab/Km²
Capitale Basseterre (14.000 ab.)
Moneta Dollaro dei Caraibi Orientali
Indice di sviluppo umano 0,752 (77° posto)
Lingua Inglese (ufficiale), Creolo-inglese, Indiano
Speranza di vita M 72 anni, F 77 anni


   Saint Kitts e Nevis sono due isole di origine vulcanica delle Piccole Antille, separate fra loro da una manciata di chilometri sorgono ad ovest di Antigua e Barbuda ed a nord-ovest rispetto a Montserrat. Paese indipendente dal 1983 che ha saputo diversificare la sua economia passando dalla monocoltura della canna da zucchero ad altri prodotti alimentari, ma soprattutto sviluppando turismo e terziario.


 GEOGRAFIA FISICA

   Le due isole di Saint Kitts (176 Km²) a nord-ovest e di Nevis (93 Km²) a sud-est hanno un territorio in prevalenza montuoso, vista la loro origine vulcanica ed hanno come massima elevazione rispettivamente il Monte Liamuiga (1.156 m.) ed il Picco Nevis (985 m.); fra le due isole sorge inoltre l'isolotto disabitato di Booby, lo sviluppo costiero complessivo è di 135 chilometri.

   Diversi i corsi d'acqua che scendono dalle aree montuose verso l'Oceano, ma sono tutti piuttosto brevi e con regime torrentizio; sono poi presenti alcuni stagni costieri, il maggiore, il Great Salt Pond, si trova nella parte meridionale di Saint Kitts.

   Il clima è tropicale, con leggere differenze di temperatura fra mesi più freddi e più caldi (le massime sono comprese fra 27°C e 32°C, le minime fra 24°C e 26°C); fra Luglio e Novembre si ha una stagione umida, ma le precipitazioni non sono comunque di molto inferiori nemmeno nei restanti mesi, con valori più elevati nelle zone di montagna.


 GEOGRAFIA UMANA

   Il 75% della popolazione vive su Saint Kitts, dove si trova l'unica cittadina del Paese, la capitale Basseterre (14.000 ab.); il tasso di urbanizzazione è di conseguenza abbastanza basso, 32%.

   Saint Kitts e Nevis è suddivisa amministrativamente in 14 parrocchie (9 su Saint Kitts, 5 su Nevis); la maggior parte degli abitanti è di etnia nera (87%), di discendenza africana, le minoranze sono costituite soprattutto da meticci (5%) ed indiani (5%).

   L'82% della popolazione è cristiana, le fedi più professate sono di matrice protestante, in particolare gli anglicani sono il 20,5%, i metodisti il 19%, mentre il 5% non è religioso.


 TURISMO

   Il turismo ha assunto un ruolo preponderante nell'economia del Paese, che può offrire la tipica atmosfera caraibica in sistemazioni per tutti i gusti.

   Siti web turistici: St. Kitts Tourism In Inglese - Nevis Tourism In Inglese

    Video

Breve video in cui sono mostrati i diversi paesaggi offerti da questa piccola Nazione.