Home > America del Nord e Centrale > Antigua e Barbuda Condividi su  

bandiera Antigua and Barbuda

Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Circondato dall'Oceano Atlantico

Forma di governo Monarchia costituzionale parlamentare
Superficie 442 Km²
Popolazione 84.800 ab. (censimento 2011)
93.100 ab. (stime 2016)
Densità 211 ab/Km²
Capitale Saint John's (21.600 ab.)
Moneta Dollaro dei Caraibi Orientali
Indice di sviluppo umano 0,783 (58° posto)
Lingua Inglese (ufficiale), Creolo-inglese
Speranza di vita M 74 anni, F 79 anni


   Come si evince dal nome si tratta di due isole (più altre minori) di ridotte dimensioni e distanti fra loro una cinquantina di chilometri. Antigua e Barbuda si trovano ad est di Saint Kitts e Nevis ed a nord di Montserrat e Guadalupa; il livello di vita è buono, grazie soprattutto al settore turistico.


Lo Sapevate Che?   
L'altura più elevata del Paese si chiamava Boggy Peak fino al 4 Agosto 2009, giorno nel quale è stata rinominata in Monte Obama, in onore del presidente americano, che compiva 48 anni in quella data.
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Questo piccolo Paese caraibico è formato da un arcipelago che comprende le due isole maggiori di Antigua (280 Km²) e di Barbuda (160 Km²), la piccola isola di Redonda (1,5 Km²), situata fra Nevis e Montserrat ed altre isole coralline minori.

   Le due isole principali sono pianeggianti, se si esclude la parte sud-occidentale di Antigua, che presenta alcuni rilievi collinari, i quali culminano nel Monte Obama (402 m.), Redonda è invece montuosa, essendo di origine vulcanica e sfiora i 300 metri d'altezza; lo sviluppo costiero complessivo del Paese è di 153 chilometri, l'isola di Barbuda è completamente orlata da una barriera corallina.

   Vista l'estensione piuttosto ridotta sia di Antigua che di Barbuda e la loro morfologia non sono presenti corsi d'acqua o laghi di rilievo.

   Il clima è di tipo tropicale, con temperature piuttosto costanti nel corso dell'anno e medie stagionali fra 25°C in inverno e 28°C in estate; le precipitazioni non sono molto abbondanti in confronto ad altre Nazioni dei Caraibi ed anche nel periodo più umido, fra Settembre e Novembre, sono contenute; Antigua e Barbuda sono interessate mediamente da un uragano all'anno.


 GEOGRAFIA UMANA

   Il 98% della popolazione vive sull'isola di Antigua, la capitale Saint John's (21.600 ab.) è l'unica vera cittadina del Paese, mentre i restanti centri sono dei villaggi, All Saints (3.400 ab.) il più popoloso.

   Il tasso di urbanizzazione risulta quindi piuttosto basso, 26%; a livello amministrativo il Paese è suddiviso in 6 parrocchie su Antigua, con le due isole di Barbuda e Redonda, che è disabitata, considerate come dipendenze.

   I Neri (91%), discendenti degli schiavi provenienti dall'Africa, costituiscono di gran lunga la maggioranza degli abitanti, seguiti da Mulatti (4,5%) e Bianchi (1,5%).

   La religione più professata è quella protestante (68%), le chiese anglicane (17,5%), avventiste (12,5%) e pentecostali (12%) quelle con più praticanti, i cattolici sono invece l'8% mentre i non religiosi ammontano al 6%.


 TURISMO

   Il turismo è il settore economico più importante, anche grazie alla presenza di diversi resort di lusso ed alle numerose crociere che fanno tappa ad Antigua.

   Siti web turistici: Antigua and Barbuda Italy In Italiano - Visit Antigua and Barbuda In Inglese

    Video

Video di presentazione del Paese, ricco di splendide inquadrature aeree che ne esaltano la sua bellezza.